L’Allevamento Val d’Ozola è certificato con attestato di conformità che garantisce il tipo di allevamento biologico con metodi naturali, senza l’uso di estrogeni.
L’Allevamento si estende nei territori di Ligonchio, sull’Appennino Reggiano, precisamente a Cinquecerri, in località Le Comunaglie, da cui prende il nome l’Azienda Agricola.
I bovini di razza chianina sono allevati nella stalla di recente ristrutturazione, con impianti all’avanguardia e seguiti da personale specializzato.

 



 

Per un determinato periodo dell’anno i bovini vivono all’aperto, pascolando negli splendidi scenari montani del Parco Nazionale dell’Appennino Tosco Emiliano.
Nel periodo estivo è possibile scorgere la mandria di chianina nella zona dei pascoli che si apre attorno alla tenuta.
Sono stati recuperati vari appezzamenti di terreno, che sono coltivati a foraggi con metodi naturali.

Alimentazione naturale
nei pascoli dell’alto Appennino Reggiano

L’alimentazione dei capi è un aspetto molto importante dell’Allevamento Val d’Ozola. Tutti i foraggi vengono prodotti e stoccati in azienda, il bestiame si nutre sui pascoli e sui terreni coltivati ad alta quota.

Tale nutrimento garantisce una crescita sana e naturale e una carne selezionata. E certificata biologica.